Prodotti
Prodotti Famatech
Radmin 3.5
Panoramica
Caratteristiche
Come funziona
Radmin Viewer
Radmin Server
Radmin Installation
Sicurezza
Schermate
Advanced IP Scanner
Utilità di rete gratuite
Rassegna Stampa

Radmin 3 - Funzioni di sicurezza

 

La sicurezza è fondamentale per qualsiasi software per il controllo remoto. In Famatech ci impegniamo a offrirvi i massimi livelli di sicurezza. I nostri esperti di crittografia sono particolarmente orgogliosi dei continui miglioramenti apportati alla tecnologia, che consentono a Radmin 3 di mantenere il primato come software di accesso remoto più sicuro disponibile. In Radmin sono utilizzati gli algoritmi di crittografia più moderni, con chiavi di dimensioni ben superiori agli standard del settore.

Tra le principali funzioni di sicurezza di Radmin 3 troviamo:

 
  • Crittografia AES avanzata a 256 bit

    Come garanzia di sicurezza dell'accesso remoto Radmin utilizza la crittografia AES avanzata a 256 bit per tutte le operazioni di invio e ricezione dati, che comprendono le immagini dello schermo, i movimenti del cursore e gli input da tastiera. La crittografia non può essere disattivata.

  • Supporto della protezione mediante i livelli di accesso utente di Windows 10/8/7/Vista/XP/2012/2008/2003/2000 (32-bit, 64-bit)

    Radmin supporta la protezione mediante i livelli di accesso utente di Windows 10/8/7/Vista/XP/2012/2008/2003/2000 (32-bit, 64-bit) tramite l'autenticazione NTLMv2, che consente di limitare l'accesso remoto a utenti o gruppi di utenti specifici, quali gli utenti del computer locale, dei domini primari, dei domini trusted o di Active Directory. L'interfaccia delle impostazioni di sicurezza è uniformata agli standard Windows.

  • Protezione intelligente dai tentativi di individuare le password

    La protezione dell'accesso remoto è implementata mediante funzioni quali i ritardi di sicurezza per l'immissione delle password, per evitarne l'individuazione, l'esclusione di indirizzi IP dai quali proviene un numero eccessivo di tentativi di individuazione delle password e altre funzioni.

  • Meccanismo di difesa con test del codice

    Come ulteriore garanzia di sicurezza dell'accesso remoto Radmin incorpora un meccanismo di difesa con test del codice che impedisce l'alterazione del codice di un programma.

  • Filtro IP

    Radmin ha una tabella di filtro IP che consente di limitare l'accesso remoto a specifici indirizzi IP e reti.

  • Protezione delle impostazioni di Radmin Server

    Radmin Server protegge attivamente le proprie impostazioni, che sono memorizzate nel registro di sistema. Solo un utente con privilegi di amministratore può accedere a questo ramo del registro.

Altre funzioni di sicurezza di Radmin 3:

 
  • Per una maggiore sicurezza dell'accesso remoto su Windows 10/8/7/Vista/XP/2012/2008/2003/2000 (32-bit, 64-bit), Radmin Server viene avviato come servizio e non come applicazione.
  • Radmin genera chiavi private univoche per ogni connessione, utilizzando una lunga sequenza casuale di bit, che garantisce una protezione ineguagliata. La password di accesso risiede nel modulo crittografato e non viene mai trasmessa da un computer a un altro in alcuna forma, per evitare che persone estranee possano intercettarla o generare le chiavi.
  • Radmin registra tutte le operazioni e gli eventi in un file registro.
  • Radmin Server dispone di due sottosistemi di sicurezza. È quindi possibile impostare Radmin in modo che utilizzi le funzioni di sicurezza Radmin incorporate o quelle di Windows. Le nuove funzioni di sicurezza Radmin supportano gli utenti con diritti di accesso individuali.
  • Nuovo metodo di autenticazione basato su uno scambio Diffie-Hellman con chiavi da 2048 bit.
  • Radmin Server impedisce le configurazioni non corrette. Radmin Server non consente password vuote.
Famatech Corporation Copyright © 1999-2016 Famatech. Tutti i diritti sono riservati.